Archivio

LA MEILLEURE PART

YVES ALLEGRET

Italia, Francia / 1955 / 0'

Gli anni che non ritornano sono quelli della giovinezza che lotta per la vita, animata da una volontà di acciaio e, a volte, da una ambizione sconfinata. L'eroe di questo film che si ispira a tale concetto è l'ingegnere, alla cui forza morale ed abilità tecnica è stata affidata la costruzione di una diga. Contro le difficoltà economiche e un destino avverso, partecipano uomini altrettanto coraggiosi e perseveranti per portare a termine il lavoro. Secondo l'esempio dato dall'ingegnere, non c'è bisogno di stimolarli, anche se molti soffrono di nostalgia per i figli lontani e il paese natio. Questa vicenda è tratta dalla realtà; durante la costruzione dell'immensa diga di Aussois sulle Alpi, presso Modane, alla quale hanno partecipato moltissimi operai italiani, l'ingegnere Jacques Dachet viveva realmente il dramma che Gerard Philipe rivive sullo schermo.

Regista

YVES ALLEGRET

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.