Archivio

L’ORSO DELLE CAVERNE

ANGIO ZANE

Italia / 1961 / 13'

Spedizione di sei giovani speleologi dilettanti, alla ricerca di fossili quaternari in una grotta delle prealpi italiane. Riprese di stalagmiti che crescono un centimetro ogni mille anni, e di fossili animali delle epoche più remote, dagli scoiattoli ai bisonti, agli orsi delle caverne. E' proprio di quest'ultima specie animale che vengono trovare alcune ossa: una mandibola, delle vertebre. Alla fine sarà possibile ricostruire lo scheletro dell'"orso speleo" che visse da un milione fino a ventimila anni fa.

Regista

ANGIO ZANE

Autore di documentari, cortometraggi, film e pubblicità, esordisce nel 1956 con "La capinera del mulino", per poi proseguire negli anni '60 con una serie di western all'italiana. Fonda e gestisce a Salò la casa di produzione Ondafilm e gli Ondastudios, poi trasformati nel Museo archivio audiovisivo gardesano. Nel 1986 torna alla regia di lungometraggi con "Ribelli. Brigata Perlasca", e negli ultimi anni si dedica alla realizzazione di filmati a soggetto letterario.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.