Archivio

LA POPOLAZIONE MONDIALE

ROBERTO ROSSELLINI

Italia / 1974 / 90'

Il film si pone quale indagine, documento, monito e contributo sull'urgente e drammatico problema della silenziosa "esplosione a catena" della popolazione terrestre. Nell'attuale fase critica del processo di sviluppo razionale- irrazionale, la società moderna si trova impreparata a contenere l'aumento incontrollato di una "quantità", che sta rompendo il limite di una "qualità" legata alla legge di equilibrio della natura.

Regista

ROBERTO ROSSELLINI

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.