Archivio

JOSS NEZDA KILIMANDZSAROT!

PAL ROCKENBAUER

Ungheria / 1977 / 69'

Il film é una interpretazione poetica del grande gigante africano, il Kilimanjaro. Le nevi eterne della montagna ricordano il celebre racconto dello scrittore Ernest Hemingway. L'immagine della flora che vive alle alte quote stimola la fantasia, mentre il suono di una canzone popolare ungherese suggerisce la gioia di camminare attraverso la foresta. Infine l'incontro con le popolazioni Chaggo che vivono ai piedi della montagna coltivano caffé e banane offrono la visione della fecondità della terra.

Regista

PAL ROCKENBAUER

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.