Archivio

AN EINEM FLUß IN AFRIKA

WOLFGANG BRÖG

Germania / 1977 / 43'

UN fiume in Africa, all'interno dell'Etiopia del Sud. Una terra difficile da raggiungere, non ancora toccata dalla civiltà, dove vivono alcune piccole tribù indigene. Le condizioni di esistenza di questa gente sono rimaste uguali da centinaia di anni. Il film mostra gente felice e soddisfatta, che vive in comunità e coltiva sulle rive del fiume il frumento di questi luoghi, la maschiela.

Regista

WOLFGANG BRÖG

Il regista. Wolfgang Brög è nato il 30 ottobre 1947 a Freudenstadt nella Foresta nera. Terminati gli studi nel 1963 ha seguito un apprendistato come tecnico radio-televisivo, quindi studia per due anni elettrotecnica a Monaco di Baviera. Dal 1972 è guida alpina e maestro di sci. Nel 1975 realizza il suo primo film per la TV bavarese "La scalata al Monte Bianco con attraversamento della cresta di Peuterey". Seguono "In barca verso l'ignoto" (premiato a Trento nel 1977) e "Una via ferrata". Nel 1977 è in Africa per un film sulla vita delle tribù indigene, e realizza poi vari altri documentari. Nel 1978 ha vinto a Trento il premio per il miglior film di esplorazione con il film "An einem Fluss in Afrika".

CATALOGO FF 51/2003; FILM 1647/42 “ 7000 KILOMETER MYTHOS DER AMAZONAS - DIE QUELLE”

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.