Archivio

EVEREST, LE 3EME POLE

JEAN AFANASSIEFF

Francia / 1986 / 28'

Nell'estate del 1986, cinque alpinisti svizzeri, fra cui due donne, affrontano la parete nord dell'Everest. Solo due di loro, Erhard Loretan e Jean Troillet riusciranno a raggiungere gli 8848 metri della cima, senza ossigeno, senza tende, dopo una lotta di quaranta ore. Oltre all'impresa, il film evidenzia i rapporti fra i cinque alpinisti, soprattutto a livello di convivenza e nella verifica delle motivazioni che spingono un uomo sulla montagna.

Regista

JEAN AFANASSIEFF

Alpinista, regista, operatore e produttore, Jean Afanassieff ha realizzato 11 film presentati e premiati nei maggiori festival specializzati quali Trento, Banff, San Sebastian, Les Diablerets, Graz, Katowice, Telluride, La Plagne, Antibes e Autrans. In campo alpinistico è stato il primo francese a conquistare l'Everest nel 1978. Nel 1979 ha ottenuto il record mondiale d'altitudine di discesa con gli sci da 8300 metri. Ha partecipato a numerosissime spedizioni, tra cui la prima salita al Mont Ross (isole Kerguelen) e la prima alla parete nord del Fitz Roy (Patagonia). La sua passione per l'alpinismo e la montagna lo hanno portato a diventare guida alpina e consigliere tecnico. Nel 1991 è stato membro della giuria internazionale del festival di Trento.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.