Archivio

FREI WIE DER WIND - KLETTERN AN DER WESTLICHEN ZINNE

Gerhard Baur

Germania / 1987 / 21'

Realizzato per la rubrica della Bayerischen Rundfunk "Unter unserem Himmel" questo film ha per protagonisti due alpinisti tedeschi (Kurt Albert e Immo Engelhard) che decidono di effettuare alcune arrampicate impegnative sulle pareti delle Dolomiti. Una di esse deve essere affrontata a più riprese. Tra un tentativo e l'altro uno degli alpinisti si distende a riposare; Chiude gli occhi forse si addormenta. La preoccupazione per le difficoltà da superare non l'abbandona nemmeno in questo momento di relax. Nel dormiveglia si sente alle prese con un volo con il parapendio, con i passaggi più problematici; ad un certo punto perde il controllo e cade. Si rialza improvvisamente angosciato dal suo sogno; il desiderio di volare, di alzarsi, di toccare il cielo si intreccia infido con quello della morte, del fallimento, della caduta senza ritorno.
Arrampicare è soddisfare un bisogno interiore, ma non è solo un gioco, una strada per sfuggire a se stessi e al proprio mondo.

Regista

Gerhard Baur

NUOVO CURRICULUM IN ANAGWEB

Il regista. Gerhard Baur, è nato nel febbraio del 1947 in Germania.
Nel 1976 conquista il Gran Premio al Filmfestival di Trento con il film "Kangchendzonga". Nel 1985 con il film "La decisione" Baur riceve la Genziana d'argento per il miglior film di montagna. Nel 1986 ottiene la Genziana d'argento per il miglior film d'alpinismo con "Der Weg ist das Ziel - Die Grandes Jorasses Nordwand". Nel 1987 presenta a Trento "Fleischbank Ostwand". Nel 1988 vince nuovamente una Genziana d'argento con "Frei wie der Wind - klettern an der Westlichen Zinne". Nel 1989 presenta a Trento "Nanga Parbat - Schicksalsberg der Deutschen" e nel 1991 "Dolomiten - Mythen aus Stein". Nel 1992 ha vinto il Premio Farfalla d'Oro del Trentino con "Der Weg der bunten Steine. In den Lechtaler Alpen". Baur è ritenuto uno dei migliori "narratori", con la cinepresa, di film realistici di alpinismo, che comprendono "fiction" e documentari.

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 74 - Migliore opera di montagna

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 88 - PREMIO FARFALLA d'ORO TRENTINO

CATALOGO 1993 - 41^ - pag. 83

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 82-84

CATALOGO 1995 - 43^ - pag. 86

CATALOGO 1996 - 44^ - pag. 97

CATALOGO 1997 - 45^ - pag. 97 - GRAN PREMIO “CITTA’ DI TRENTO” Genziana d’Oro - Premio RAI - SEDE REGiONALE DI TRENTO

Catalogo 1998 - 46^ - pag. 117
CATALOGO 2000 - 48° - pag.57

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.