CAYO SANTIAGO: L'ISOLA DELLE SCIMMIE
CAYO SANTIAGO: L'ISOLA DELLE SCIMMIE
MARCO VISALBERGHI
Italia / 1990 / 58'
CAYO SANTIAGO: L'ISOLA DELLE SCIMMIE
MARCO VISALBERGHI
Italia / 1990 / 58'

Lotte, amori, scalate sociali, alleanze politiche, improvvise fortune e subitanee sconfitte. E ancora, maschi dominanti che abbandonano lo scettro per vivere come eremiti e rampolli di famiglia che diventano capo branco grazie all'appoggio del clan delle femmine. Queste le storie dei macachi rhesus osservate da John Berard sull'isola di Cayo Santiago. Il risultato di 8 anni di studi ci offre una visione tutta nuova dell'organizzazione sociale dei macachi. La carriera di un maschio non dipende, come si é a lungo creduto, dalla sua forza fisica o dal suo coraggio bensì dalla costanza e dalla pazienza con cui partecipa alla vita del suo gruppo. Un'assenza di anche solo due settimane basta per farlo precipitare nuovamente al gradino più basso della gerarchia sociale e costringerlo a ripartire da zero. La vera struttura portante della società dei macachi é quella femminile. Sono loro che lottano per tenere alto il prestigio della comunità arrivando persino a sostenere delle vere e proprie battaglie con altri gruppi. E sono sempre le femmine a scegliere il partner indipendentemente dalla sua forza fisica e dal ruolo sociale occupato.

Regista

MARCO VISALBERGHI

CATALOGO 1991 - 39^ - pag. 91-112-114 - pag. 127 Premio speciale per la miglior opera italiana

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.