COME ESEMPIO LO STAMBECCO
COME ESEMPIO LO STAMBECCO
CARLO ALESSANDRO ROSSI
Italia / 1991 / 29'
COME ESEMPIO LO STAMBECCO
CARLO ALESSANDRO ROSSI
Italia / 1991 / 29'

"L'alpinismo secondo me é andare sulle Alpi, poi ognuno può interpretarlo come vuole. Io credo di aver aperto un capitolo,quello dell'alpinismo atletico. Ha regole dell'atletica leggera, deve dunque essere cronometrato, richiede una preparazione atletica non indifferente e si svolge in un ambiente montano".
Valerio Bertoglio, 35 anni, torinese trapiantato a Valsavarenche in Val d'Aosta, risponde così dopo la sua ultima impresa: la scalata del Cervino in velocità compiuta in 4 ore 16'27", salita e discesa da Breuil-Cervinia alla vetta. In precedenza aveva già scalato con tempi record, Gran Paradiso, Monte Rosa e quattro pareti nord sempre nel gruppo del Gran Paradiso.
Il documentario presenta la vita, la realtà e le imprese di questo ex-maratoneta, arrampicatore, guida alpina e guardia del Parco Nazionale Gran Paradiso, che sembra avere "come esempio" la libertà l'equilibrio, la rapidità nei movimenti che ha "lo stambecco".

Regista

CARLO ALESSANDRO ROSSI

Carlo A. Rossi è nato ad Aosta nel 1954. Dopo aver svolto per 25 anni il ruolo di programmista-regista alla RAI Sede Regionale per la Valle d’Aosta, dal 2008 è regista indipendente. Nella sua attività ha spesso privilegiato soggetti inerenti l’alpinismo e la vita in montagna. Ha ricevuto premi ai festival di Antibes-Juan-Les-Pins, Les Diablerets, Lessinia, Cervinia e più volte a Trento.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.