BACK ON THE EIGER
BACK ON THE EIGER
JAN BOCEK
Cecoslovacchia / 1991 / 23'
BACK ON THE EIGER
JAN BOCEK
Cecoslovacchia / 1991 / 23'

E' la storia di Sylva Kysilkova, una donna alpinista cecoslovacca. Vive nella Boemia settentrionale, lontana migliaia di chilometri dalle Alpi, ma nonostante ciò sta preparando la sua settima scalata sull'Eiger. Ha ricevuto un invito da "Climb for the World" (Arrampicare per il mondo) un progetto condotto da Edwin Drummond per le nazioni Unite. I partecipanti a questo progetto, uomini e donne, devono salire l'Eiger per differenti vie per incontrarsi in cima a dimostrare in questo modo la loro amicizia e solidarietà umana. Lo scopo del progetto è quello di far riflettere loro e la gente sui problemi ambientali. Il film oltre a questo progetto, ci racconta la storia di Sylva e la sua lotta con la parete Nord dell'Eiger.

Regista

JAN BOCEK

Il regista. Jan Bocek, regista televisivo, 33 anni. Appassionato alpinista ha scalato la parete sud dell'Eiger, ha arrampicato sulle Dolomiti e in Francia. Desidera specializzarsi nel campo della cinematografia di montagna.

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 50

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.