GUIDE AU FEMININ
GUIDE AU FEMININ
JEAN AFANASSIEFF
Francia / 1990 / 26'
GUIDE AU FEMININ
JEAN AFANASSIEFF
Francia / 1990 / 26'

Il film è il ritratto della guida alpina Franise Aubert, una giovane donna di ventinove anni che ha scelto la professione finora di rado declinata al femminile. E' una professione che le assicura continuità di lavoro da una decina d'anni offrendole molte gratificazioni. Franise ha conquistato da sola la montagna ed è molto soddisfatta di essere riuscita in qualcosa che è ancora nuovo, che molti ritenevano poco probabile e che lei ha saputo coniugare con la propria femminilità.

Regista

JEAN AFANASSIEFF

Alpinista, regista, operatore e produttore, Jean Afanassieff ha realizzato 11 film presentati e premiati nei maggiori festival specializzati quali Trento, Banff, San Sebastian, Les Diablerets, Graz, Katowice, Telluride, La Plagne, Antibes e Autrans. In campo alpinistico è stato il primo francese a conquistare l'Everest nel 1978. Nel 1979 ha ottenuto il record mondiale d'altitudine di discesa con gli sci da 8300 metri. Ha partecipato a numerosissime spedizioni, tra cui la prima salita al Mont Ross (isole Kerguelen) e la prima alla parete nord del Fitz Roy (Patagonia). La sua passione per l'alpinismo e la montagna lo hanno portato a diventare guida alpina e consigliere tecnico. Nel 1991 è stato membro della giuria internazionale del festival di Trento.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.