MANGE FLAGG - INGEN GRENSER
MANGE FLAGG - INGEN GRENSER
KIKKI ENGELBREKTSON
Norvegia / 1991 / 93'
MANGE FLAGG - INGEN GRENSER
KIKKI ENGELBREKTSON
Norvegia / 1991 / 93'

Protagonista di questo film è un team di persone che, per lavoro o per interesse personale, intraprendono un viaggio verso l'Antartico. Esse vanno incontro all'estremo freddo di una vita fra i ghiacci, a delle condizioni difficili, ma anche al calore umano e a momenti di allegria.
Intento del regista è coinvolgere lo spettatore e far scattare in lui il meccanismo dell'identificazione, per farlo sentire in viaggio coni protagonisti. Il film ricorda anche il Trattato dell'Antartico (che regola l'amministrazione di questo continente) e affronta il problema dell'ambiente e del suo futuro.
Uno dei ricercatori dice ad un certo punto del film: "Siamo la prima generazione capace di modificare il clima del pianeta, e l'ultima a poterne evitare le conseguenze". Sotto la direzione dell'istituto Polare Norvegese di Ricerca, l'uipe dei ricercatori e quella cinematografica hanno trascorso 5 settimane fra i ghiacci del Queen Maud Land durante l'inverno 1989/90.

Regista

KIKKI ENGELBREKTSON

La regista. Kikki Engelbrektson è nata nel 1947. I suoi studi universitari comprendono teatro, cinema e musica. Ha realizzato 20 film e 25 cortometraggi.

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 119

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 115

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.