Archivio

HAUTES ALTITUDES

GUY CHAUMEREUIL

Francia / 1992 / 26'

Le alte quote, regno dell'ossigeno rarefatto, sono uno dei rari spazi del globo in cui l'uomo, anche con l'aiuto della scienza e della tecnologia, non può dimorare. Per vincere, cioè per sopravvivere, l'alpinista non ha che una soluzione: passare nel più breve tempo possibile per iniziare poi subito la discesa.
Questo viaggio in un mondo proibito dove i venti soffiano violenti ed i sintomi d'asfissia e la fatica destano strane immagini nella mente è raccontato nella recente spedizione di Pierre Beghin e Jean-Christophe Lafaille alla parete sud dell'Annapurna.
Il tentativo fu bruscamente interrotto a 7500 metri l'11 ottobre scorso, a seguito della caduta mortale di Pierre Beghin ed il ritorno drammatico di Jean-Christophe Lafaille al campo base. Il film è quindi dedicato a tutti gli alpinisti himalayani ed in particolare ai due membri di questa spedizione.

Regista

GUY CHAUMEREUIL

CATALOGO 1993 - 41^ - pag. 68

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.