Archivio

MORANA

ALES VERBIC

Slovenia / 1993 / 104'

Tre coppie con altri tre amici partono per una ascensione con una insolita attrezzatura: due jeeps, una moto fuori strada e vari sofisticati accessori in cui ripongono molta fiducia. Sono tutti sulla trentina, appartengono alla borghesia benestante, credono di aver provato tutto nella vita e la spedizione al Monte Tricorno è intesa più come un'evasione dalla routine che come un'impresa sportiva. La sfortuna sembra perseguitarli,,incidenti, avarie ai mezzi,non possono più contare sull'equipaggiamento,su un aiuto esterno, su loro stessi. Si trovano a lottare per la sopravvivenza. Rado, il loro capo, aveva meticolosamente organizzato tutto con la segreta speranza di vincere il potere malefico di Morana, antica divinità slava della morte e dell'inverno, protagonista di leggende dalle quali lui, come studioso, è affascinato. E' stato forse lui a portare a Morana nuove vittime?

Regista

ALES VERBIC

CATALOGO 1994 42^ - pag. 121

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.