Archivio

YI RUI LONG - TROUBADOUR DU CIEL

Gilles Santantonio

Francia / 1993 / 26'

Rui Long ha sempre avuto una passione, quella di volare, una passione travolgente spinta fino all'estremo che gli è quasi costata la vita quando, nel 1987, si è lanciato con un deltaplano di sua invenzione. Nel 1988 incontrò Gilles Santantonio, allora istruttore dei piloti cinesi e scoprì la straordinaria emozione del volo su un delta biposto. Ne ha poi costruiti due e ha ore un'attività indipendente che gli ha fatto perdere il contatto con la famiglia poichè moglie e bambini lo hanno lasciato. Dopo voli esplorativi sulle montagne di Guilin con G. Santantonio e Xe Xiao Wei passa ora di villaggio in villaggio e dopo un volo in deltaplano fa la questua. Con un solovolo guadagna da due a tre volte lo stipendio mensile di un ingegnere. Il fanatismo del pubblico cinese per quest'uomo è straordinario, questo "trovatore" del cielo è divenuto un eroe nazionale,un simbolo di intelligenza, di coraggioe di libertà.

Regista

Gilles Santantonio

Il regista Gilles Santantonio è nato nel 1957 in Francia, professionalmente è realizzatore di film e di programmi televisivi e reporter fotografo e come tale ha collaborato a numerose riviste tra le quali Figaro Magazine, VSD Nature, G, New Look, Vol Libre Magazine, Parapente Magazine ecc.. E' istruttore di volo libero. E' stato autore e fotografo di pubblicazioni editoriali come "Chausseurs du Ciel" ed ha realizzato numerosi programmi televisivi in Cina, Corsica, Tibet, Isola di Pasqua, Tahiti, Lazakhstan, Filippine. Ha una nutrita filmografia documentaristica televisiva che gli ha valso numerosi premi nei festival specializzati in Francia ed all'estero. A Trento nel 1992 sono stati premiati il suo film "Guilin d'Helices de Chine" (Premio RAI) e "Le Seigneur des Aigles" in cui era coautore (Gran Premio).

CATALOGO 1992 - 40^ - pag. 61 (Premio RAI)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.