A CHACUN SON EVEREST
A CHACUN SON EVEREST
PIERRE JEAN REY
Francia / 1994 / 47'
A CHACUN SON EVEREST
PIERRE JEAN REY
Francia / 1994 / 47'

Il medico Christine Janin, prima donna francese ad aver vinto l’Everest, nel corso delle sue imprese ha maturato la teoria che l’impegno richiesto dalle ascensioni può essere simile a quello necessario per conseguire la guarigione da gravi malattie. Insieme al Dottor Baruchel decide di mettere in pratica questo principio a favore di bambini, dai sei a dodici anni, malati di cancro e sottoposti a chemioterapia. Il documentario racconta l’esperienza di un gruppo di giovani pazienti che, attraverso escursioni e ascensioni in montagna, troveranno, fuori dal contesto famiglia-ospedale-scuola, motivazioni e stimoli per superare la malattia.

Regista

PIERRE JEAN REY

CATALOGO 1995 43^ - pag. 61 - Premio Speciale Rotary “Antonio Pascatti”

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.