Archivio

EBLA, ALLA SCOPERTA DELLA PRIMA SIRIA

ALBERTO CASTELLANI

Italia / 1996 / 36'

Ebla è emozione. Quel rialzo del terreno che si staglia da lontano, il vento del deserto, le rovine, introducono verso una città fino a pochi decenni fa soltanto ipotesi di lavoro per pochi studiosi. Oggi il numero di reperti che continuano ad affiorare è impressionante. Il video, girato in Siria, intende analizzare, anche attraverso una serie di dichiarazioni rese dal responsabile della missione Paolo Matthiae, il significato della scoperta del sito archeologico dell’Ebla.

Regista

ALBERTO CASTELLANI

CATALOGO 1996 - 44^ pag. 124

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.