Archivio

SCILIAR: L’ALPE DELLE STREGHE

DANIELE CINI

Italia / 1995 / 24'

L’Altopiano dell’Alpe di Siusi è tra i più suggestivi delle Dolomiti, protetto da un Parco che impedisce alle automobili di entrare e ai turisti di danneggiare la montagna. Il documentario racconta l’autunno e la primavera, il disgelo, e le nevicate tardive, il riapparire degli animali selvatici dal letargo e dal bosco. Infine la flora dell’alta montagna, praterie di rododendri e genziane, crochi ed anemoni si mescolano alle erbe medicinali, la cui raccolta, secondo la tradizione locale è prerogativa delle streghe: queste ultime sono le protagoniste della più gran raccolta di leggende che circola nella zona, influendo sulla meteorologia, la sessualità e la fede.

Regista

DANIELE CINI

Il regista. Daniele Cini nasce a Torino il 3.7.1955. Diplomato nel 1978 al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha collaborato a diversi programmi culturali della RAI quali Delta e Quark. Dal 1985 lavora come documentarista naturalista alla Rubrica PAN Storie Naturali. Nel 1987 ha partecipato al Filmfestival di Trento con "Come in uno specchio - Lo svasso maggiore" e con "Le rondini di Comacchio",
vincendo la Genziana d’ Argento per il miglior film di esplorazione. Autore negli anni 1995/96 di alcuni documentari per Geo. Il suo cortometraggio “ Arrivano i sandali” é stato selezionato nel 1996 per la Mostra del Cinema di Venezia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.