Archivio

DENALI: LAND OF THE HIGH ONE

ANDREW MANSKE

Canada / 1999 / 23'

Il monte McKinley, che si innalza fino a 6000m, è la montagna più alta del mondo se misurata dalla base alla cima, ed è situato nel parco nazionale Denali in Alaska che nel suo insieme copre un area vasta di 3 milioni di ettari di grande bellezza. Le immagini riprese dall'alto rilevano la grande maestà di questa montagna dove i mutamenti delle stagioni influenzano la vita della zona. Il fatto che per decenni sia stata vietata la caccia rende possibile osservare ancora oggi fra le diverse specie di animali quel comportamento naturale, fra predatori e predati, classico delle zone selvagge. Anche le immagini del lago Wonder popolato da numerose specie di uccelli acquatici che per pochi mesi all'anno ritornato per la riproduzione sono suggestive e affascinanti. è una terra di contrasti caratterizzata da lunghi inverni e brevi stagioni estive, grandi mammiferi e piccole piante, rocce antiche e fiumi recenti.

Regista

ANDREW MANSKE

Nato nel 1973. E’ specializzato in documentari televisivi di natura e di specie animali in ambiente in particolare quelli del Nord America. Dal 1995 lavora come regista, per la Karovanen Films Ldt con cui ha realizzato la serie televisiva “Trasures of the wild” per conto di Discovery Channel (10 titoli), dal 1996 al 1998 la serie “Wild encounters” (10 titoli) per Discovery Channel. Attualmente sta realizzando la serie “Land of the ice Bear” per Discovery Channel e il National film Board of Canada.

CATALOGO 2000 48° - pag.37
CATALOGO 2004 52° - pag. 64; MOUNTAIN SHEEP: LIFE ON THE EDGE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.