Archivio

MORPH “LA METAMORFOSI”

HERMAN ZADRA

Italia / 2000 / 19'

Il filmato ripercorre brevemente le fasi salienti del terribile incidente occorso a Gianfranco Corradini, a seguito del quale perse la gamba sinistra. Di qui, la "metamorfosi", ovvero la trasformazione fisica grazie alla applicazione di protesi speciali che gli permettono un graduale ritorno a una vita "normale", ma soprattutto la possibilità di praticare di nuovo diverse attività sportive. Impegnato costantemente nella ricerca dei propri limiti, Gianfranco con sacrificio e forza di volontà si trasforma in vero banco di prova per le più moderne tecnologie messe a disposizione. L'alpinismo è la disciplina ambita, e con l'ausilio di speciali stampelle compie numero ascensioni sulla Presenella e nei gruppi del Rosa e Bianco. Con una protesi speciale compie quindi un ascensione estrema, la parete nord della Presenella, 700m di ghiaccio e neve e pendenze di 60%. Sempre accompagna dal fido compagno di tante ascensioni, la guida alpina Roberto Daz, mantiene quindi una promessa: raggiungere la vetta del monte Bianco per piantare il gagliardetto dell'associazione portatori di Handicap.

Regista

HERMAN ZADRA

Herman Zadra
Herman Zadra è nato a Roma il 22 novembre 1961. Dopo gli studi in Giurisprudenza, nel 1992 apre uno studio per la produzione di filmati e documentari, la Easy Video. Nel corso degli anni Herman Zadra ha realizzato numerose produzioni video ed ha realizzato numerosi servizi per conto della RAI Radiotelevisione Italiana ed altri network nazionali ed esteri. Ha partecipato a numerose rassegne cinematografiche, fra cui spicca quella del Trentofilmfestival, dove ha partecipato nel 1995 col film Le Maddalene, premiato con la Farfalla d'Oro del Trentino, Ski tre Val di Rabbi e Morph, la metamorfosi, premiato col Premio Solidarietà nel 2000.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.