Archivio

SPUREN IM SAND

WALTRAUD PASCHINGER

Austria / 1999 / 49'

L'ambiente desolato lasciato dall'industrializzazione per il proprio profitto con cave di ghiaia e sabbia si presenta nel film come terra abbandonata e morta. Ma la natura riconquista piano piano con la forza della vita la propria esistenza ripopolando il luogo con una moltitudine di animali e piante rare. è un esempio affascinante, con una serie di riprese di particolare livello artistico, di come la terra risana ancora le ferite prodotte dall'intervento dell'uomo.

Regista

WALTRAUD PASCHINGER

Catalogo 46^ Filmfestival 1998 - pag. 81 - Genziana d’argento per la migliore opera di esplorazione e tutela dell’ambiente

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.