Archivio

Great Trango Tower: a granite mile high

Michael Graber

Stati Uniti / 2000 / 42'

dopo due anni di progettazione e sogni una cordata di alpinisti provetti arrivano in un angolo remoto del pakistan del nord, conosciuto come la catena del Karakorum, per effettuare una prima salita in assoluto. Il loro obiettivo è il Great Trango Tower, la più alta parete del mondo. Su questa torre di 20600 piedi vi è una facciata inviolabile che s'innalza bruscamente per 6000 piedi dal ghiacciaio Baltoro. I tre uomini della cordata, Alex Lowe, Mark Synnot e Jared Ogden si rendono subito conto che la forza e l'abilità non sono sufficienti per arrivare in cima. Oltre ai pericoli oggettivi che si devono affrontare il cattivo tempo la caduta di sassi e il tipo di roccia friabile i tre si trovano ad affrontare anche pericoli emotivi e fisici che li portano a pensare di dover rinunciare. Continuando però ad attaccare la parete da vie diverse alla fine il gruppo trova il modo di superare ogni avversità e raggiungere la vetta.

Regista

Michael Graber

Catalogo 1993 - 41^ - pg. 130

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.