Archivio

PASSE-MOI LES JUMELLES! DE LA PATURE A LA PEINTURE

CLAUDE DELIEUTRAZ

Svizzera / 2000 / 29'

La salita verso l'Alpeggio in Appenzell è una delle più amate tradizioni svizzere come dimostra la prima manifestazione del "comitato di difesa dei pastori dipinti" nei celebri quadri naif di Appenzell. Nel film sono gli stessi pastori "dipinti" ad affermare che gli artisti mentono a rinchiuderli a colpo di pennello in un mondo dove il progresso è escluso. L'ironica controversia tra il fotografo amante delle tradizioni di Appenzell e un pastore "iconoclasta" mostra la vitalità dei riti ancestrali in un Cantone che fa solo discrete concessioni al modernismo e continua a sedurre col suo amore per la semplicità.

Regista

CLAUDE DELIEUTRAZ

Il regista. E’ nato a Ginevra nel 1943. Inizia a lavorare presso l’emittente Télévision Suisse Romande nel 1970. Negli anni Settanta ha lavorato per la serie “Encyclopédie Bêta”. Nel 1981 con l’emissione “Noctambule par amour: Dard d’Art” si è occupato di finzione e animazione. Nel 1982 ha curato “Les Feux du Carnaval” primo premio al Festival di Nizza. Negli anni Ottanta ha collaborato regolarmente alle trasmissioni culturale “Viva” e scientifica “Télescope”. Dal 1993 è produttore e regista della serie “Passe-moi les jumelles!”.

CATALOGO 1999 pag. 94 - 47^

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.