Archivio

SKODAWERKE LK 72

ALESSIO OSELE, SERGIO DAMIANI

Italia / 2001 / 10'

Un enorme cannone austriaco riemerge all'improvviso dai ghiacci sulla vedretta di Nardis nel Parco naturale Adamello-Brenta. Insieme a questo raro pezzo di artiglieria affiora anche la storia di migliaia di militari italiani e austriaci che su queste montagne combatterono la Guerra Bianca. Il documentario corre su un doppio binario. Da un lato il filo della memoria, raccontato attraverso la lettera scritta a casa nel 1918 dal sottotenente dei Kaiserschutzen Johannes Mayr impegnato sul fronte alpino. Dall'altra a quasi ottant'anni di distanza il ritorno sui ghiacciai della Presanella dei militari del Genio impegnati in una delicata missione di bonifica. La vita degli alpini e dei militari austriaci viene ricostruita intrecciando immagini attuali a filmati e foto d'epoca.

Registi

ALESSIO OSELE

Cameraman giornalista pubblicista. Alessio Osele è cresciuto fra Rio de Janeiro e Trento. Inizia a lavorare come doppiatore nel 1987 e dal 1988 lavora come cameraman. Nel 1994 fonda la società di produzione specializzandosi nella produzione di filmati sociali, di cooperazione internazionale, naturalistici e di viaggio. Ha collaborato con le maggiori emittenti nazionali realizzando alcuni documentari per trasmissioni come Geo & Geo, Link, 2000 e alle falde del Kilimangiaro. Il suo film "9 secondi" è stato selezionato al Festival di Bannf in Canada come rappresentante per l'Italia della categoria montagna, espolrazione e avventura.

SERGIO DAMIANI

Sergio Damiani (Milano 1965)
Giornalista e documentarista. Laureato in Scienze politiche. Nel 2001 ha attraversato la Mongolia a cavallo per documentare la vita degli ultimi nomadi diventando egli stesso un nomade: ne è nato Le vie della steppa (Rai Tre). Ha realizzato la serie tv Sibir il vagabondo, storie di viaggi a quattro zampe (Rai Tre). In Africa ha seguito a bordo di una Renault 4 le tracce dei venditori d'auto usate che dall'Europa raggiungono i grandi mercati dell'Africa in Desert traders.
Filmografia: Skodawerke, Lk72 (2001), 9 secondi (2002), Le vie della steppa (2003), Sibir il vagabondo (2004-2005), La fortezza invisibile (2008).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.