Archivio

MARYLIN MANSON

DIETMAR WALSER

Austria / 2000 / 8'

Marylin Manson è il nome di una salita su ghiaccio, lunga 270 metri, di estrema difficoltà nella Brandnertal in Austria. A percorrerla in libera è Beat Kammerlander, uno dei più forti arrampicatori austriaci. Accompagnato dalla musica di uno dei più noti e discussi cantanti del rock moderno, il demoniaco Marylin Manson appunto, lo scalatore procede senza assicurazioni su un percorso effimero come può essere una cascata di ghiaccio. "Leggere il ghiaccio è un percorso della conoscenza del silenzio, un viaggio alla scoperta della propria resistenza, forse un calcolo della psiche".

Regista

DIETMAR WALSER

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.