Archivio

DEEP BLUE

ALASTAIR FOTHERGILL, ANDY BYATT

Germania / 2003 / 90'

Visto dall’oscurità dello spazio, “ Terra “ è un termine improprio per il nostro Pianeta. Con il 70% della sua superficie coperta di acqua, la Terra, vista da lontano, si distingue per il suo colore turchese scintillante: l’acqua, gli oceani sono la culla della vita, il motore che governa il clima, custodi di una vasta e diversificata natura. Flora e fauna sono parti integranti della nostra vita e la loro protezione e preservazione sono la nostra grande sfida. Nonostante il mare costituisca i due terzi del nostro pianeta, noi conosciamo molto di più della superficie della luna che non della profondità dell’oceano. Ora, per la prima volta, é possibile esplorare l’ultima frontiera del nostro pianeta: l’oceano e le infinite forme di vita che lo popolano. In questo film le meraviglie del mare e i suoi abitanti si rivelano per quello che sono, incantevoli e seducenti.

Registi

ALASTAIR FOTHERGILL

Il regista. Alastair Fothergill. Trentatreenne, laureatosi in zoologia presso l’Università di Durham lavora come dirigente presso il Natural History Unit della BBC. Ha partecipato alla produzione di programmi in più dipartimenti. Ha collaborato con Sir David Attenborough per la serie “The Trials of Life”.

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 86 - Genziana d’Argento per la migliore opera di esplorazione e/o di tutela dell’ambiente

CATALOGO 52°-2004 pag; 43 DEEP BLUE 1712-89

ANDY BYATT

Esperto sommozzatore è specializzato in film con riprese subacque e. E’ regista della serie “Monster We Met”. Nelle produzioni di storia naturale ha all’ attivo la regia di diversi film: “ The Really Wild Show” (1992)
“Wildlife Special Whale (1997). Tra le sue opere: “Wildlife on One”, un film sulla vita e sul comportamento delle meduse e delle termite e, “Incredible Journeys” (1996), sui serpenti a sonagli e sulle balene grigie.

CATALOGO 52°/04 “DEEP BLUE” - PAG. 43 1712-189

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.