Archivio

DASTANEH NATAMAM

HASSAN YEKTAPANAH

Iran / 2004 / 83'

Un giovane regista vuole realizzare un film su un gruppo di iraniani che tentano di lasciare il paese clandestinamente. Nascosti da maschere scure, il gruppo di passeggeri non desidera essere riconoscibile.
Molto presto, la paura di venire identificati costringe il regista ad interrompere la registrazione delle immagini. Il gruppo di fuggiaschi viene fermato dalla polizia; con uno stratagemma il regista convince la polizia che i clandestini sono attori protagonisti della pellicola che sta girando. Grazie a questo espediente gli iraniani riescono a passare il confine e acconsentono a terminare le riprese del documentario.

Regista

HASSAN YEKTAPANAH

Hassan Yektapanah CATALOGO 53°/2005

Nato a Teheran nel 1963 iniziò la sua carriera cinematografica nel 1983 come aiuto regista di famosi film maker come ad esempio Jafar Panahi e Abbas Kiarostami. Il suo primo film ‘Djomed” é stato presentato a Un Certain Regard al Festival di Cannes 2000 vincendo il premio Camera d’ Or.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.