Archivio

THE BIG WHITE

HAVARD JENSSEN, BØRGE OUSLAND

/ 2000 / 52'

BØRGE OUSLAND da l'avvio a una delle spedizioni sugli sci più difficili del mondo, una spedizione che sta per concludere un'eccezionale carriera come esploratore artico. Tuttavia il senso della spedizione cambia nel corso del viaggio: non si tratta più dell'uomo contro la natura, ma dell'uomo contro sè stesso. BØRGE OUSLAND è carico e ben preparato quando si trova solo a Cape Archichesky in Siberia. Sta partendo per la più grande sfida della sua vita: attraversare l'Artico dalla Siberia al Canada., in solitaria e senza l'apporto di rifornimenti durante i percorso. Nessuno è mai riuscito in tale impresa, ne l'ha mai tentata. ma problemi inaspettati sono in agguato. La slitta costruita appositamente e testata mesi prima si distrugge completamente dopo una sola settimana. Il sogno è infranto, e l'esploratore perde la propria motivazione. "Questo è il momento nel quale inizia la vera spedizione, inizia infatti la lotta più dura, quella dentro di sè". BØRGE OUSLAND prova a porsi piccoli traguardi, sforzandosi allo stesso tempo di percorrere ogni giorno tratti più impegnativi per reprimere la propria delusione. Questi sforzi lo costringono poi a rallentare. Ma infine, circa 3 mesi e 1800 km sul ghiaccio, raggiunge la costa del Canada.

Registi

HAVARD JENSSEN

BØRGE OUSLAND

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.