Archivio
GREINA
GREINA
VILLI HERMANN
Svizzera / 2005 / 27'
GREINA
VILLI HERMANN
Svizzera / 2005 / 27'

Per il breve periodo estivo, l’alpigiano Giovanni Boggini di Aquila porta le sue mucche sull’Alpe della Greina, l’esteso altipiano che unisce il Ticino ai Grigioni. Questo è l’ultimo anno in cui il casaro ha potuto produrre il suo formaggio ed il burro in una caldera riscaldata a legna, nella maniera tradizionale; in seguito l’alpe si è dovuta modernizzare per essere euro-compatbile. Il ritorno avviene con un elicottero, durante l’inverno. Dall’altipiano della Greina ammantato di bianco, che assomiglia quasi ad un ghiacciaio, si passa al nuovo, bianchissimo laboratorio interno di Boggiani, con le piastrelle lustre e gli oggetti luccicanti, tanto da sembrare un laboratorio di alta tecnologia farmaceutica. L’obbligo di portare una cuffia sterilizzata ed altre costrizioni simili vengono accettate dal casaro con scetticismo. Soltanto l’amore e la passione per il proprio mestiere può spiegare le ragioni di chi, malgrado le difficoltà, continua a far vivere questa attività.

Regista

VILLI HERMANN

Villi Hermann, nato nel 1941, compie studi inerenti alle arti figurative a Lucerna, Parigi e Krefeld. Successivamente segue i corsi della London Film School, dove consegue il diploma nel 1969. Rientra in Svizzera e realizza diversi servizi culturali per la Televisione svizzera DRS e TSI. Dal 1976 lavora con il Filmkollektiv di Zurigo e nel 1981 fonda a Lugano la Imagofilm. Vive a Beride nel Malcantone. La sua filmografia include: Walker. Renzo Ferrari (2004); Mussolini, Churchill e cartoline (2003).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.