Archivio

DIE VERSÖHNUNG

OLAF KREINSEN

Germania / 2007 / 85'

Dopo dieci anni di servizio in Marina, Benedikt ritorna al suo paese natale tra le montagne, poichè il padre è sul punto di morte. La madre, Maria Stirner desidera infatti che l’anziano marito riveda un’ultima volta il figlio maggiore, nonostante tra i due sia sceso ormai da anni il silenzio. Il vecchio Max non è mai riuscito a perdonarlo per la morte di Julius, il figlio minore morto durante un’arrampicata con i fratelli, proprio a causa di Benedikt. Dal giorno della tragedia, Benedikt vive con un profondo senso di colpa, che lo fece abbandonare il paese, la famiglia e la fidanzata Johanna. Quest’ultima, rimastagli fedele per anni, è però ora la nuova fidanzata dell’altro fratello di Benedikt, Anton. Benedikt resiste alle forze che lo vorrebbero riportare nel passato e alla magia incantevole delle montagne, vuole solo ottenere il perdono del padre. Anton, che ama Johanna, più che dall’amore è però sopraffatto dall’ansia di approvazione del padre e divorato dall’astio per il fratello e dal senso di colpa. Confessa infatti al parroco di aver nascosto per dieci anni la verità, ovvero di essere testimone della tragedia accaduta al fratello Julius, non per colpa di Benedikt ma per un fatale incidente. Solo quando Benedikt saprà la verità e inizierà una catena di ammissione e perdono, le vite di ognuno dei personaggi potranno finalmente cambiare.

Regista

OLAF KREINSEN

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.