Archivio

MY REVERS

VALERIO FOLCO

Italia / 2006 / 10'

Cristina è una persona normale. Ha 40 anni, sposata da 15 anni, casalinga, guida naturalistica e da sempre appassionata di montagna e arrampicata. Dopo 10 anni passati a salire le montagne della Valle d'Aosta si dedica al free-climbing con passione e dedizione nell'allenamento. Non ricerca la prestazione sportiva, vuole solo immergersi nel suo "mondo", meditando sul gesto atletico, la fatica dei movimenti, il senso estetico dell'arrampicata e della natura che la circonda. My Revers idealizza in video il "mondo" di Cristina legato all' arrampicata. Cristina ama Revers, questo piccolo villaggio alpino della Val Grisenche, nelle cui vicinanze esiste questo bellissimo blocco di roccia su cui salgono le vie tra le più estetiche e difficili della Valle d'Aosta. Cristina ha un modo distaccato di vivere la sua passione, ma ricerca nella visione e nel sogno quel "fine" che la rende felice, ovvero arrampicare in libertà.

Regista

VALERIO FOLCO

Folco lavora come pilota di elicottero nel soccorso alpino e per la Protezione civile della Regione Valle d’Aosta ma è anche Guida alpina di alta montagna dal 1992. Arrampica da 25 anni ed è oggi uno dei maggiori esponenti a livello internazionale nella specialità dell’arrampicata artificiale sulle grandi pareti di roccia, con più di 100 salite su roccia (ED e ABO) all'attivo in tutto l’arco alpino. Come regista ha realizzato numerosi documentari, tra cui: Big Stone (1999), Yosemite (2002), Game Over (2004), Dentro La Bolla (2004), B.A.T. (2004), Professional e Free Rider (2003), La macchina del Tempo (2006) e My Revers (2007). Ha partecipato svariate volte al TrentoFilmfestival

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.