Archivio

DES HOMMES SUR LA MONTAGNE

DIDIER HILL-DERIVE

Belgio, Francia / 2007 / 54'

I nuovi candidati a diventare guide d’alta montagna si presentano ogni anno all’ENSA (Scuola nazionale di sci e alpinismo) di Chamonix. In 4 anni di formazione, imparano a combinare la loro passione per la montagna all’impegno di accompagnare i loro clienti in cordata.
I loro antenati, guide «di padre in figlio» o «gente da fuori valle», testimoniano l’evoluzione di questa professione. Il rapporto che unisce la guida al suo cliente oscilla tra tradizione e innovazione: da «guida per signori ricchi» dell’inizio del secolo scorso a «guida animatore di gruppi» dedicata al tempo libero.
Questo documentario accompagna le future guide lungo un percorso che prende spunto dall’avventura umana dei loro predecessori. Un apprendistato, cosparso di gioie e dubbi, che li rende, a loro volta, uomini di montagna avvolti da una passione divorante e allo stesso tempo fragile che nutre il loro desiderio di altitudine.

Regista

DIDIER HILL-DERIVE

Nato il 9 agosto del 1971 a Schaerbeek in Belgio.
Nel 1989 si iscrive all'INSAS a Brussel, presso il dipartimento di "Immagine". Nel gennaio del 1996 diventa libero professionista e mette la sua esperienza di cameraman al servizio di programmi televisivi settimanali e mensili come il Journal Tèlèvise, L'Hebdo, Question à la Une, Autovision, Escapade Gourmande. Nel 1996 realizza il suo primo documentario: Sauvers de Cloches (1996). Dieci anni dopo, porta a termine il suo secondo film, Des Hommes sur la Montagne (2007) dedicato alle guide d'alta montagna. Dal novembre del 1995 insegna tecniche di repotage / documentario agli operatori presso l'Insas.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.