Archivio

FAR NORTH

Asif Kapadia

Regno Unito / 2008 / 89'

Far North racconta un glaciale dramma umano ambientato tra i ghiacci delle selvagge e inospitali isole Svalbard, tra Norvegia e Polo Nord. Un deserto gelato di solitudine e ostilità da parte di una natura avversa alla civilizzazione: qui Saiva conduce una vita genuina e pacifica ma alienata e fuori dal tempo, dopo essere scampata, insieme a una neonata superstite, al massacro della sua tribù da parte di un gruppo di soldati. Saiva cresce Anja e con lei costruisce negli anni un legame profondo e di dipendenza, in totale isolamento dagli altri esseri umani. Ogni giorno entrambe combattono per la sopravvivenza, nelle vaste e aride distese di ghiaccio. L'arrivo di uno straniero, nella vita delle due donne porta come conseguenze il progresso, la civiltà, ma soprattutto una disturbante presenza maschile. Questa novità all'interno di un universo femminile totalmente autosufficiente, rompe il malsano equilibrio costruito negli anni da Saiva, creando conseguenze tragiche.
Tratto dal racconto breve di Sara Maitland "True North", il terzo film del regista inglese di origine indiana Asif Kapadia è una silenziosa e drammatica parabola sulla natura umana, resa ancor più intensa dall'asprezza del lunare paesaggio nordico, che fin dall'inizio sembra assistere impietosamente a questa tragedia annunciata.

Regista

Asif Kapadia

ASIF KAPADIA
Nasce ad Hackney, Londra, nel 1972. Dopo gli studi in arte, design e cinema presso il Royal College of Art, Kapadia debutta con il film The Warrior, premiato a svariati festival come Bafta e il London Film Festival. Prima di questo film, i suoi cortometraggi sono stati proiettati e premiati in tutto il mondo. The Sheeep Thief (1997) ha vinto un premio a Cannes e al Festival di Brest. Kapadia, che lavora anche come sceneggiatore, ha il progetto di girare un quartetto di film che corrispondano ai punti cardinali, dove The Warrior rappresenta l’est, Far North il nord mentre sta lavorando alla produzione degli altri due film che completino il cerchio. La sua filmografia comprende, oltre ai già citati, i film The Return (2006), Wild West (1996), The Waiting Room (1996) e Indian Tales (1994).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.