Archivio

JOÀO GARCIA SUR LA ROUTE DES 14

JOHAN PERRIER

Francia / 2008 / 60'

Storia dell’alpinista portoghese che finora ha salito 9 ottomila e che ha progettato di finire la serie nel 2010.
Pakistan 2007, ai piedi dei 8611 metri del K2, l'alpinista Joao Garcia, tenta qui l'ascensione del suo nono 8000. Il documentario ripercorre con lui le diverse ascensioni dei giganti himalayani, Cho Oyu, Daulaghiri, Everest, Gasherbrum 1 e 2, Lhotse, Kanchenjunga, e Shishapangma. Garcia rivive i momenti magici che ha
vissuto da solo e quelli che ha condiviso su queste cime con i compagni di spedizione, ma racconta anche le situzioni peggiori che l'hanno profondamente marcato, come un bivacco forzato a 8500 metri sul' Everest nel 1999. Joao Garcia offre una testimonianza unica ed emozionante, di un'uomo che dedica la sua vita
all'ascensione dei 14 giganti della terra, gli “ottomila”.

Regista

JOHAN PERRIER

Appassionato di alpinismo, parapendio e sci nordico, ha lavorato alcuni anni nel settore degli sport montani e ha partecipato a varie spedizioni in Himalaya, Ande, Caucaso e Islanda. Nel 2003 inizia a dedicarsi alla produzione di video e documentari tra i quali PUMORI ET LES ENFANTS D'AUTRANS (2003) and LES GARS DU VIDE (2004). Nel 2006 ha partecipato al TrentoFilmFestival con il film Gurlamandata.com

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.