Archivio

JOURNEY OF A RED FRIDGE

LUCIAN MUNTEAN, Nataša Stankovic

Serbia / 2007 / 52'

Journey of a Red Fridge segue l'insolito viaggio di un frigorifero della Coca-Cola che lascia una vallata ai piedi dell'Annapurna per essere portato in città a riparare. In questo viaggio assistiamo alle varie esperienze che capitano ad Hari Rai, il giovane che trasporta il frigorifero. Sta facendo questo duro lavoro a causa della disoccupazione nella regione e, come molti altri coetanei, vuole usare i soldi guadagnati per pagarsi gli studi. Il viaggio di Hari Rai è accompagnato anche dalle sue considerazioni sulla situazione sociale in Nepal. Egli incontra dei contadini che gli offrono ospitalità e del cibo, a volte in cambio delle cose che trasporta nel frigo, come ad esempio dei pulcini vivi. Il film parla però anche dei sogni e degli obiettivi di Hari, mostrando con profondo rispetto e in toni a volte ironici e a volte riflessivi, le speranze di un giovane e la sua battaglia per una vita migliore.

Registi

LUCIAN MUNTEAN

Lucian Montean:
Nato in Serbia nel 1976, si è laureato in cinematografia all'Università di Bucarest in Romania nel 2000.
da quando si è laureato, ha lavorato come cine operatore per varie produzioni internazionali e reti televisive.

Nataša Stankovic

Natasa Stankovic: nata in Serbia nel 1977, si è laureata in Fotografia e Video all'Università di Bucarest in Romania nel 2001. Al momento sta approfondendo gl studi in Fotografia all'Università di Belgrado in Serbia. Nel 2005 Lucian e Natasa hanno filmato, diretto , prodotto e montato il loro primo documentario, un corto intitolato Punam. Punam è stato proiettato in più di cinquanta festival internazionali e ha ricevuto sette premi, uno dei quali è il Premio UNICEF Award for Children Rights (Premio UNICEF per i Diritti dei Bambini).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.