Archivio

PURE COOLNESS - BOZ SALKYN

Ernest Abdyjaparov

Kirghizistan / 2007 / 95'

Il popolo kirgyzo ha una vera e propria tradizione di matrimoni combinati, basati sul rapimento della sposa e ancora oggi largamente diffusa. Questo film a soggetto racconta una di queste storie. La madre di Sagyn decide di far sposare il figlio con Anara, una ragazza di origini modeste, avendo già raggiunto con i genitori di lei un accordo. Il ragazzo è però innamorato della bella Asyl, già promessa sposa ad un altro uomo. La madre di Sagyn organizza una festa con lo scopo di rapire Anara, ma per una serie accidentale di eventi viene invece rapita per sbaglio Asyl. Quest’ultima, promessa sposa di un altro, è sconvolta e cerca di opporsi, ma Sagyn, che ne è innamorato, è convinto che questo sia il loro destino e la sposa ugualmente. Oltre agli scontri tra i due neosposi e le difficoltà di relazione, si aggiunge la dura vita sulla montagna selvaggia, dove i due si trasferiscono a vivere insieme dopo il matrimonio. Asyl scopre però che forse è proprio Sagyn l’uomo che ama e con cui vuole trascorrere la sua vita.

Regista

Ernest Abdyjaparov

ERNEST ABDYJAPAROV

Nato a Bishkek, Kyrgyzstan, nel 1961 studia all’Istituto per la Lingua e Cultura Russa e successivamente si dedica all’insegnamento. Nel 1988 inizia a lavorare per Kyrgyzfilm Studios come production manager e location manager. Nello stesso periodo lavora per la rivista cinematografica Korogoch. Diviene poi assistente alla regia e tecnico di montaggio. Dal 1993 lavora come regista. Con il lungometraggio Saratan (2005) debutta come regista di film a soggetto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.