Archivio

SCHAFSKÄLTE

August Pflugfelder

Germania / 2007 / 44'

I tre fratelli Renate, Ferdinand e Peter sono cresciuti in un piccolo maso in montagna, nelle Alpi austriache. Renate e Ferdinand vivono ancora nel maso, mentre Peter, il maggiore dei due fratelli maschi, si è trasferito e vive nella valle vicina. Dei tre ragazzi, egli è l’unico ad essersi fidanzato e a condurre una vita fatta di relazioni sociali e incontri, oltre che di lavoro. Sebbene per gli altri due si faccia di giorno in giorno più difficile la vita solitaria e la rinuncia all’amore e al costruirsi una famiglia, abbandonare il maso è assolutamente impensabile. Il film approfondisce, attraverso lo sguardo malinconico di Ferdinand, il tema della difficile sopravvivenza dei masi di montagna, ma soprattutto analizza lo squilibrio tra due mondi profondamente diversi e in conflitto, tra cui spesso non rimane che una profonda frattura, fatta di solitudine ed incomunicabilità.

Regista

August Pflugfelder

Nato nel 1976 a Prien am Chiemsee, Germania.
Nel 1999 si diploma in Comunicazione e Design presso l'Università di Scienze Applicate di Augsburg e nel 2002 presso l'Ercole des Beaux-Art di Parigi. Dal 2002 studia giornalismo televisivo e documentario presso la Television and Film Accademy Munich. La sua filmografia recente include "Schnee" (2012), "Andrea" (2010), "Der Jensei - Ein Leben auf der Flucht" (2008) e "Schafskälte" (2007)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.