Archivio

SUL SET DEGLI SPORT ESTREMI

MICHELE RADICI

Italia / 2008 / 0'

Michele Radici propone un mix di spezzoni di film, intervallati da immagini di backstage, che illustrano la produzione e le riprese dei film sugli sport estremi. Il regista svela in questa occasione anche una serie di aneddoti, tecniche e trucchi usati nei suoi film.
Gli spezzoni sono presi dai film: Buildering, Canyoning, Icefalls, Climbing in Thailand, Jim Bridwell: the American living legend, Patrick de Gayardon:record da 1200 metri senza ossigeno, The time machine, Pierre Tardivel, La parete che non c’è, Base Jump in U.S.A. e molti altri.

Regista

MICHELE RADICI

Michele Radici appassionato sportivo, si è specializzato in filmati di sport estremi e d'avventura. Per Canale 5 e l'Istituto Luce di Roma ha prodotto vari documentari sul volo (acrobazia aerea, deltaplano, paracadutismo sportivo), sull'immersione sub (archeo-sub, speleo-sub, gli squali) e di montagna (free climbing femminile, esplorazione in Venezuela, sci estremo). Ha partecipato al Filmfestival di Trento, nel 1986, con "La parete che non c'è", nel 1988 con "The Time Machine" (firmato con Stefano De Benedetti) nel 1990 con "Face To Face" (firmato con Anthony Hoffmann). Nel 1991 ha presentato "Carnatic: la nave senza volto".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.