Archivio

LOSERS AND WINNERS

Michel Loeken, Ulrike Franke

Germania / 2006 / 80'

Nella valle della Ruhr, un tempo cuore dell’industria siderurgica tedesca, le acciaierie sono ormai chiuse, destinate a essere smantellate. Gli autori raccontano lo smantellamento dello stabilimento di Kaiserstuhl mescolandosi ai quattrocento operai cinesi impegnati a smontare l’immensa struttura, destinata a essere spedita in Cina, dove tornerà a funzionare. A supervisionare l’opera, 30 degli 800 ex dipendenti della fonderia. Il film documenta l’incontro/scontro tra differenti culture del lavoro, tra la supposta superiorità e diffidenza dei tedeschi, privati di un futuro certo, in opposizione alla totale abnegazione e alle mille speranze degli operai cinesi.

Registi

Michel Loeken

Michael Loeken, nato a Neviges (Germania), ha studiato teatro, cinema e televisione a Colonia. Nel 1981esordisce con il documentario „Ich hatte schon begonnen, die Freiheit zu vergessen“. Dal 1982 al 1996 lavora come addetto al suono in produzioni destinate al piccolo e grande schermo, mentre dal 1996 scrive, dirige e produce i propri film.

Ulrike Franke

Ulrike Franke è nata a Dortmund (Germania), ha studiato teatro, cinema e televisione, letteratura e storia dell’arte. Dal 1996 lavora come autrice, regista e produttrice, in ambito cinematografico e televisivo. È docente di cinema documentario presso la “International Film School” di Colonia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.