Archivio

Nemocnice na konci světa

Okatar Štĕrba

Repubblica Ceca / 2008 / 25'

Il documentario di Otakar Štĕrba ci porta in viaggio sulle montagne più alte del Pakistan per testimoniare la realizzazione di alcune importanti imprese umanitarie. La prima è la costruzione e installazione di condutture per l'acqua in un villaggio posto in una zona inaccessibile di alta quota. Un'altra missione è la difficile consegna di pacchi, provenienti da bambini europei, di viveri, giochi e altri beni per i bambini che vivono in condizioni precarie in quei luoghi isolati. Infine la costruzione di un centro medico, grazie al quale per la prima volta non morirà alcun bambino durante l'inverno.

Regista

Okatar Štĕrba

Otakar Štĕrba nasce nel 1933 a Brno, Repubblica Ceca. È un celebre e stimato ecologista, conosciuto nel suo paese per il suo lavoro di difesa dell'ambiente e di reintroduzione di specie protette in via di estinzione. Da sempre è impegnato nello studio delle dinamiche ambientali, specialmente delle acque nelle aree continentali. I suoi primi film risalgono agli anni ottanta, The Big River e The Large Regional Ecosystems in collaborazione con la Krátk Film Praha. In seguito collabora con la telvisione nazionale cecoslovacca, firmando tra gli altri The Czechoslovakian Women in the Himalayas (1985) e scrivendo innumerevoli serie di documentari per la tv. Tra il 2005 e il 2007 realizza il documentario The Hospital at the World´s end.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.