Archivio

CHIAFURA

Micol Cossali, VALENTINA MIORANDI

Italia / 2011 / 4'

ORIZZONTI VICINI

Circa seimila persone hanno abitato le grotte di Chiafura, in provincia di Ragusa, fino al 1959, anno della costruzione delle case popolari. Un passato che sembra lontano, ma le “cento bocche” scavate nella montagna e la memoria delle persone ne testimoniano la prossimità. Questo luogo ha una storia significativa, che mostra la radicale trasformazione di un paese: dalla realtà rurale ad un’Italia animata da ideali di progresso economico e sociale. Le grotte di Chiafura ora sono abitate dal vento. Alcune voci senza volto sono eco della vita passata: la vita nelle grotte, il trasferimento forzato nelle case popolari alla fine degli anni ’50 e la difficoltà di adattarsi ad una nuova esistenza.

Registi

Micol Cossali

Laureata in Filosofia Estetica presso l’Università degli Studi di Verona, ha frequentato il laboratorio Fare Cinema con Marco Bellocchio, ha collaborato come assistente alla regia in alcune produzioni cinematografiche e televisive e si occupa di formazione al linguaggio audiovisivo. Ha realizzato la regia di alcuni cortometraggi e documentari. Nel 2010 ha partecipato al TrentoFilmfestival con "Di padre in figlia" e "Minór" e nel 2011 con "Chiafura".

VALENTINA MIORANDI

Dopo la laurea in Teorie e pratiche teatrali al Dams di Bologna (2005) vince due borse di studio per seguire il master in Regia Cinematografica alla New York Film Academy (2006) e il master in Direzione alla Fotografia all’Escac di Barcellona (2007). Alla Galleria Civica di Trento partecipa al progetto Neverending Cinema, ideato dal collettivo Zimmerfrei. Collabora in qualità d'artista presso la galleria Arte Boccanera Contemporanea di Trento. Con i suoi lavori ha partecipato ad esposizioni in Italia e all'estero.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.