Archivio

Per questi stretti morire

Isabella Sandri, Giuseppe Gaudino

Italia / 2010 / 94'

Un'arbitraria reinvenzione della vita e delle opere dell’esploratore, cineasta e fotografo Alberto Maria De Agostini (1883-1960), segnata dall'ostinazione, dall’eccesso e dai patimenti. Partito come missionario a 26 anni da un paesino del Piemonte, raggiunse nel 1910 la Patagonia e la Terra del Fuoco. Scalò montagne, scoprì fiordi ed esplorò ghiacciai dando loro i nomi. Di fronte allo struggimento e al dolore della scomparsa degli ultimi Indios non seppe usare altre parole che quelle impressionate sulle sue lastre fotografiche o sui fotogrammi del suo film ‘Terre Magellaniche’. Tutto questo finisce in un immaginario e caotico magazzino della memoria, in mezzo a tristi residui accatastati della "civiltà dei bianchi", dove due ragazzi frugano alla ricerca di tracce di De Agostini. Gli Indios, fantasmi ancora presenti, gli faranno compagnia nel ricordare il loro assassinio e quelli di una natura e di una terra derubate dai colonizzatori.

Registi

Isabella Sandri

Isabella Sandri è laureata al DAMS di Bologna e diplomata in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Negli anni '80 ha girato diversi filmati su donne artiste e intellettuali, dedicandosi poi alla regia di numerosi documentari. Dal 2003 al 2008 è impegnata con Giuseppe Gaudino nella realizzazione di un film documentario, "Storie d’Armi e di Piccoli Eroi", girato in Afghanistan sulla vita di un orfano delle bombe intelligenti.

Giuseppe Gaudino

Nato a Pozzuoli nel 1957, si laurea in Regia e Sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Il suo film "Aldis" è proiettato ai festival di Berlino, Venezia e all'Academy Student Award. Un'altra sua opera "Giro di Lune tra Terra e Mare" partecipa in concorso alla 54a Mostra del Cinema di Venezia e viene premiato a numerosi festival internazionali, vincendo tra gli altri il Tiger Award a Rotterdam.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.