Archivio

La Battaglia del Brennero

Mauro Quattrina

Italia / 2012 / 57'

ORIZZONTI VICINI

Seconda guerra mondiale: anche la vita dei trentini ha conosciuto la tragedia dei bombardamenti fatta di paura e di morte, di rapide corse cercando la salvezza verso i rifugi, di case distrutte e di morsi della fame. Era la missione fondamentale dell'aviazione alleata contrastare le truppe tedesche e danneggiare i rifornimenti diretti verso la linea Gotica, e comunque verso il nord Italia, transitando lungo la statale e la ferrovia del Brennero. Per compierla vennero bombardati sistematicamente, ponti, ferrovie, stazioni, centrali elettriche, trasformatori... e furono colpiti anche le città e i paesi lungo le valli dell’Isarco e dell’Adige dal Brennero fino a Verona. La vita degli abitanti di Trento, che subirono più di tutti bombardamenti, fu sconvolta. Sirene antiaeree che non funzionavano, il razionamento, le tessere, la Todt, la via nei rifugi... tutto questo viene raccontato nel documentario attraverso le testimonianze contenute nel diario di padre Domenico di Montesover e avvalendosi di materiale cinematografico e fotografico inedito e raro, fra il quale una sequenza del bombardamento del ponte dei Vodi.

Regista

Mauro Quattrina

Regista, autore televisivo, scrittore, compositore. Ha iniziato come copywriter, art director e regista ideando e realizzando decine di campagne pubblicitarie e di spot televisivi a livello nazionale e regionale. Ha scritto una decina di libri, vari monologhi per il teatro e molte musiche per i suoi documentari. Ha lavorato per Rai, Istituto Luce. Dal 1996 si dedica esclusivamente alla produzione e realizzazione di docufiction specialmente sulla prima e seconda guerra mondiale.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.