Archivio

The Movement: One Man Joins an Uprising

Kurt Miller, Greg Irvine Hamilton

Stati Uniti / 2011 / 43'

PROIEZIONI SPECIALI

Nel 2004 Rick Finkelstein è rimasto paralizzato a causa di un incidente con gli sci sulle montagne di Aspen. Con la schiena spezzata e con gravi traumi interni non si aspettava di sopravvivere. Sei anni dopo, superati nove interventi chirurgici e un lungo periodo di riabilitazione, ritorna ad Aspen. Ma anche disponendo del miglior equipaggiamento, con il fisico temprato da un allenamento continuo e sostenuto dai consigli degli alpinisti più esperti, Rick sa che dovrà affrontare un impresa impossibile, scoraggiante, dai moltissimi rischi e con nessuna garanzia di successo. La narrazione è affidata a Robert Redford e al padre del regista, Warren Miller, famoso produttore e regista di film sullo sci.

Registi

Kurt Miller

Dopo aver lavorato per diversi anni per la Warren Miller Entertainment, casa di produzione di suo padre, in qualità di regista e produttore, decide di girare "The Movement". Come suo padre vuole condividere le storie di persone disabili che hanno trovato libertà nello sci e che sono vera fonte di ispirazione. Ha fondato l'organizzazione MakeAhero.org con lo scopo di aiutare i gruppi sportivi di sostegno ad ottenere finanziamenti e riconoscimenti.

Greg Irvine Hamilton

Greg I. Hamilton ha dedicato gli ultimi 16 anni della sua vita a scrivere film sullo sci unendo così due forti passioni che lo animano: lo sci ed il cinema. Hamilton, infatti, è un esperto sciatore e snowboarder e un grande amante di cinema e di scrittura. In particolare racconta che durante la lavorazione a “The Movement” si è fatto prendere da momenti di forte entusiasmo, soprattutto durante le interviste ai protagonisti e le riprese del loro talento sulla neve, e durante la fase di montaggio, man mano che la storia prendeva forma.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.