Archivio

i shot my love

Tomer Heymann

Israele, Germania / 2009 / 71'

EURORAMA

Settant’anni dopo la fuga del nonno dalla Germania nazista in Palestina, il documentarista israeliano Tomer Heymann ritorna al paese dei suoi avi per presentare un film alla Berlinale. Lì incontrerà Merk, un uomo che gli cambierà la vita. Quando Merk deciderà di andare a stare da Tomer a Tel Aviv, dovrà fare i conti non solo con un partner che lo filmerà in continuazione, ma anche con Israele e l'ombra del passato nazista della sua famiglia. Nel frattempo, la madre di Tomer combatte con una malattia invalidante e con il fatto che quattro dei suoi cinque figli lasciano il paese che lei e la sua famiglia hanno contribuito a costruire. Storia personale e universale insieme, il film è il ritratto intimo di due persone che affrontano le sfide poste dalle loro famiglie, dalle loro storie nazionali e dalle proprie emozioni.

Regista

Tomer Heymann

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.