Archivio

NADEA E SVETA

Maura Delpero

Italia / 2012 / 62'

ORIZZONTI VICINI

Emigrate da qualche anno a Bologna dalla Moldavia, Nadea e Svetlana hanno età diverse ma lo stesso bisogno di lavorare per aiutare le loro famiglie. Quando la trentunenne Svetlana, che in Nadea aveva trovato una sorta di madre adottiva, riceve finalmente i documenti per tornare a casa e rivedere la figlia lasciata con la nonna quando aveva solo tre anni, le due riescono a mantenere un rapporto solido, per quanto a distanza. Ma neanche stavolta per Svetlana è tempo di fermarsi.

Regista

Maura Delpero

Maura Delpero lavora come regista e insegnante di lettere. Nel 2008 il suo primo lungometraggio “Signori professori” vince il premio Ucca-Miglior documentario di Italiana.doc, il premio Avanti! al 26.Torinofilmfestival e il premio del pubblico al Festival del cinema di Como. Il film “Nadea e Sveta”, presentato in anteprima al 30° Torino Film Festival, si è aggiudicato il Premio Cipputi e la Menzione Speciale del Premio Ucca.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.