Archivio
Haider
Haider
Vishal Bhardwaj
India / 2014 / 150'
Haider
Vishal Bhardwaj
India / 2014 / 150'

Tornando a casa in Kashmir, Haider viene raggiunto dalla notizia della morte del padre. Sconvolto, scopre che il genitore era stato incarcerato dai servizi segreti dopo che questi aveva concesso asilo politico a un gruppo di militanti politici ostili al governo. La madre di Haider, dopo l’eliminazione del marito, ha intrecciato una relazione con suo zio, un uomo avido di potere. Disperato, Haider scopre che è lo zio il responsabile della morte di suo padre: la vendetta diventa allora la sua ossessione. Una visionaria e affascinante rilettura dell’Amleto di William Shakespeare in chiave Bollywood.

Regista

Vishal Bhardwaj

Vishal Bhardwaj, nato il 4 agosto 1965 a Bijnor, è un regista, sceneggiatore, produttore, compositore e cantante indiano. Cresciuto nell’Uttar Pradesh, nel nord dell’India, si è laureato all’Hindu College dell’Università di Nuova Delhi. Ha esordito nel cinema in qualità di compositore. Ha debuttato dietro la macchina da presa nel 2002 con il film Makdee. È famoso per i suoi adattamenti delle opere di Shakespeare: Maqbool (2003), tratto dal Macbeth, e Omkara (2006), tratto dall’Otello, che hanno riportato un notevole successo di pubblico e di critica e costituiscono i primi due capitoli di una trilogia che si chiude con Haider, tratto dall’Amleto.

Galleria

Mappa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.