Archivio

La fin d'Homère

Zahra Vargas

Svizzera / 2015 / 22'

CONCORSO

In una remota valle della Svizzera romanda, l'attività principale della popolazione è la caccia. Durante una battuta, Homère spara e uccide per errore a un uccello protetto, un Gipeto. Qualcuno ha però visto l'accaduto e presto l'opinione pubblica si solleva contro Homère, riversandogli addosso un'onta difficile da sostenere. Dopo poco tempo Homère muore. Il film raccoglie le testimonianze, i ricordi e i giudizi degli abitanti, ognuno dei quali ha rielaborato a proprio modo la vicenda di Homère.

Regista

Zahra Vargas

Nata nel 1980, si è diplomata in cinema alla Haute école d'art et de design di Ginevra e ha poi ottenuto un diploma in direzione della fotografia presso il Sindicato Industria cinematografica argentina di Buenos Aires. La Fin d'Homère è il suo primo film.

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.