Archivio

Homo botanicus

Guillermo Quintero

Colombia, Francia / 2018 / 88'

DOCUMENTARIO

TERRE ALTE

Quindici anni dopo aver abbandonato gli studi in botanica, il regista visita il suo vecchio professore. Con lui e il suo nuovo discepolo, torna nelle foreste colombiane per riscoprire la sua vecchia passione. Seguendo questa spedizione capiamo il valore di un’eredità e la forza dell'antico legame tra maestro e allievo. Una riflessione sull’ossessione dell'uomo moderno di controllare e schedare la natura: nel variegato e virtualmente illimitato universo tropicale, che senso ha collezionare piante all’infinito?

Sito ufficiale

Regista

Guillermo Quintero

Vive tra Parigi e Bogotà. Ha studiato biologia in Colombia e filosofia in Francia. È stato curatore e moderatore per 4 anni del Panorama de Cine Colombiano di Parigi. Homo botanicus è il suo primo lungometraggio documentario. Attualmente, sta lavorando a Red River, una produzione franco-colombiana, sostenuta dal CNC in Francia.

Galleria

Lingua: Spagnolo

Sottotitoli: Italiano

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.