Archivio

NUNATAK

GERARD MISERQUE

Belgio / 1985 / 40'

In esquimese "nunatak" significa "montagna che sorge dal ghiaccio", ovvero cime vergini collocate al di là del Circolo Polare Artico, in attesa di essere conquistate. Per raggiungere la Groenlandia la spedizione ha utilizzato una barca di 14 metri, con scafo in acciaio. Dopo una navigazione praticamente senza avventure, l'"Eurocard" riesce ad attraversare la banchisa e ad approdare alle "Alpi
groenlandesi". Il battello si trasforma così in "campo base" per le cordate che riusciranno a realizzare numerose "prime".

Regista

GERARD MISERQUE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.